CRYSTAL ANTLERS “Nothing Is Real”

CRYSTAL ANTLERS

Nothing Is Real

Innovative Leisure/Goodfellas

crystal14

Il nuovo album dei CRYSTAL ANTLERS, tornato ad essere un trio composto da Jonny Bell, Kevin Stuart e Andrew King, potrebbe essere letto quale efficace bigino di oltre trent’anni di indie/alternative rock. Non che siano una band priva di personalità, e i difficilmente catalogabili dischi precedenti sono lì a dimostrarlo, ma è indubbio che il gioco di rimandi, in Nothing Is Real, si sia fatto più scoperto. Per fortuna i tre sono ancora capaci di mescolare le carte e di offrire canzoni vive ed elettrizzanti: tra le sincopi art-punk virate wave di Pray non è difficile vedere gli slanci chitarristici dei Dinosaur Jr; le ballate possono passare dall’essere sofferte e torturate come Rattlesnake o virate verso la psichedelia come Don’t Think Of The Stone; alcuni pezzi hanno un più crudo approccio rock’n’rollistico (Licorice Pizza), altre sembrano seguire più i dettami del post-punk (Paper Thin); e se alle volte il modello è un misto tra Sonic Youth e Sebadoh (We All Gotta Die), in altri casi sono i Pixies ad essere tirati in ballo (Persephone) o dei Pavement particolarmente dilatati (Prisoner Song). Incalzante e mai domo, Nothing Is Real è in definitiva un buon attestato di vitalità per i Crystal Antlers.

Lino Brunetti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...