OTTONE PESANTE “Brassphemy Set In Stone”

OTTONE PESANTE
Brassphemy Set In Stone
B.R.A.S.S.-SoloMacello-Toomi Labs

ottone-pesante-brassphemy-set-in-stone_cover-e1478788611194
È passato circa un anno da quando gli Ottone Pesante si sono fatti conoscere al pubblico con un Ep che ha fatto discretamente scalpore. La domanda sottintesa in quelle prime tracce e posta dall’intero progetto era ed è: si può fare metal senza basso e chitarra, ma armati di tromba, trombone e batteria? Oggi, dopo una novantina di concerti, molti a supporto e in collaborazione con gli amici Calibro 35, e la defezione del batterista Simone Cavina (al suo posto, a fianco di Paolo Ranieri e Francesco Bucci, c’è oggi Beppe Mondini) e con la pubblicazione del primo album lungo, questo Brassphemy Set In Stone, possiamo dire ancora più convintamente che si, è possibile. Quella degli Ottone Pesante è musica super fisica, fatta dei serratissimi fraseggi di tromba e trombone, sotto i quali si srotola un turbinio di tamburi che letteralmente travolge tutto ciò che incontra. La brutalità di pezzi come Brutal (appunto), Bone Crushing, Copper Sulphate, Pig Iron o come il thrash inesorabile di una notevole Redsmith Veins, trova un oasi di pace giusto in una umbratile e rarefatta Trombstone o nelle evocative traiettorie melodiche di Melodic Death Mass, per altri versi tutt’altro che pacificata. Notevolissimo poi il finale con Apocalips, dove la mistura fra aggressività e capacità di saper essere anche evocativi trova la quadratura perfetta, indicando tra l’altro possibili ulteriori sviluppi futuri. Come una sorta di mutazione bandistica, gli Ottone Pesante divertono e stuzzicano l’ascoltatore, trovando una loro strada all’interno della musica estrema italiana.

Lino Brunetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...