Inside Primavera Sound #7

primavera-sound-2018png.jpg

Panoramica sugli artisti della line up del Primavera Sound 2018.

MATTIEL

Al momento questa cantautrice della Georgia non è ancora molto famosa, ma a giudicare dall’omonimo disco uscito su Burger Records nel 2017 – ma in procinto di essere ristampato in Europa su Heavenly Recordings – questo stato di cose è destinato a cambiare. Tra le influenze della sua musica cita Screaming Jay Hawkins, Andre 3000, Jack White, Sister Rosetta Tharpe e gli Staples Singers. Se non bastano questi nomi ad incuriosirvi, date un’occhiata e un ascolto ai video qui sotto.

Annunci

Inside Primavera Sound #6

primavera-sound-2018png.jpg

Panoramica sugli artisti della line up del Primavera Sound 2018.

EZRA FURMAN

Il suo ultimo, incantevole album s’intitola Transangelic Exodus. I suoi show sono sempre stati divertentissimi e super rock’n’roll! Insomma, Ezra Furman ha tutte le carte in regola per essere uno dei protagonisti dell’edizione 2018 del Primavera Sound!

Inside Primavera Sound 2018 #4

primavera-sound-2018png.jpg

Panoramica sugli artisti della line up del Primavera Sound 2018.

ANNA VON HAUSSWOLFF

È appena arrivato nei negozi di dischi il suo quarto album, Dead Magic, album che consolida la cantante e tastierista svedese tra le più credibili interpreti di una canzone gotica, conturbante e dark. Avendola vista più volte dal vivo, so bene quale forza possa avere la musica di Anna Von Hausswolff in concerto. Cercare d’intercettarla anche sul palco del Primavera Sound sarà quasi un obbligo. Piacevolissimo, s’intende!

Inside Primavera Sound 2018 #3

primavera-sound-2018png.jpg

Panoramica sugli artisti della line up del Primavera Sound 2018.

IDLES

Da poco hanno infiammato con il loro live show anche l’Italia, e quindi, per chi non ha potuto esserci, quale migliore occasione se non quella di vederseli al Primavera? Il loro debutto Brutalism è una bomba e, di conseguenza, gli Idles sono uno dei nomi più caldi ed esaltanti dell’edizione di quest’anno! Segnateveli fin d’ora!

Inside Primavera Sound 2018 #2

primavera-sound-2018png.jpg

Panoramica sugli artisti della line up del Primavera Sound 2018.

CESARE BASILE

Per certi versi potrebbe apparire come una scelta ovvia e fin troppo facile, ma siccome non mi stancherò mai di dire quanto sia bello il suo ultimo album, U Fujutu Su Nesci Chi Fa, visto quanto sia contento che suoni al Primavera e visto che giusto ieri è stato annunciato il suo nuovo video, diretto da Giovanni Tomaselli, questo secondo post di Inside Primavera Sound 2018 è dedicato a Cesare Basile.

Inside Primavera Sound 2018 #1

primavera-sound-2018png.jpg

Uno dei motivi d’orgoglio del Primavera Sound, il famoso festival di Barcellona, è sempre stata l’estrema attenzione data alla sua line up, non soltanto per quello che riguarda gli headliner, ma forse ancor di più nei confronti di tutti quei nomi abitualmente scritti in piccolo. Ecco, in tutti i suoi comunicati stampa e in generale per quelli che sono i suoi metodi comunicativi, una cosa è certa parlando di Primavera Sound: è un festival dove non ci sono artisti scritti in piccolo.

È ovvio, però, che alcuni artisti sono decisamente più conosciuti che altri e allora, anche per sfatare qualche malumore sorto dopo l’annuncio degli artisti in cartellone quest’anno, dovuto mi sa più che altro alle altissime, spesso folli aspettative riposte in questo ormai mitizzato festival, ho pensato di fare una serie di post (dove essenzialmente appariranno dei video), riconoscibili dall’intestazione Inside Primavera Sound 2018, attraverso i quali andare a scandagliare i vari act presenti a Barcellona (spesso presenti anche al gemello minore di Porto) nell’edizione di quest’anno.

Ovvio che ad essere scelti saranno gli artisti da me ritenuti più curiosi e interessanti, in modo da dar vita ad un percorso all’interno del festival necessariamente personale. Spero comunque ne possiate trarre qualche spunto per partire alla scoperta di nuova musica da testare poi live.

SUPERORGANISM

Partiamo con una band non ancora giunta all’esordio – che uscirà tra qualche giorno, il 2 marzo – ma già chiacchieratissima, i super pop Superorganism.