Jazz:Re:Found 2017: il programma

X EDIZIONE

JAZZ:RE:FOUND NEVER HYPE / EVER AHEAD

29 novembre | 3 dicembre 2017 TORINO

FB-cover-Z

Dopo aver svelato una già poderosa line-up di spessore internazionale, Jazz:Re:Found, il festival della blackness protagonista a Torino dal 29 novembre al 3 dicembre 2017, continua ad allargare l’inquadratura della sua visione. La lineup annunciata è esplosiva e composta da musicisti internazionali, pionieri, precursori, promesse e realtà affermate. Tra i nomi già annunciati Cory Henry (già Snarky Puppy) accompagnato dai suoi The Funk Apostles, James Senese e Napoli Centrale ed il produttore britannico Roni Size, a cui si aggiungono oggi i nomi di Goldie, Casino Royale, Moses Boyd e Tama Sumo e senza dimenticare le anteprime di prestigio: Azymuth il 20 ottobre e Thundercat il 25 novembre in collaborazione con Linecheck e la Milano Music Week.
Info e ticket su:
jazzrefound.it

Qui di seguito il programma completo:

PREVIEW @ LINECHECK
Sabato 25 novembre
Base, via Bergognone 34, Milano Milano Music Week
21:00 THUNDERCAT

JAZZ:RE:FOUND 2017
Mercoledì 29 novembre
Spazio Q35, Via Quittengo 35, Torino
Main Stage
21:15 TECHNOIR
22:15 CORY HENRY & THE FUNK APOSTLES

Giovedì 30 novembre
Spazio Q35, Via Quittengo 35, Torino
Main Stage
21:00 DJ FEDE / HOSTED BY ESA
22:00 JAMES SENESE NAPOLI CENTRALE Club Stage
23:45 BRADLEY ZERO

Venerdì 1 dicembre

Spazio Q35, Via Quittengo 35, Torino
Main Stage
22:00 JAMESZOO 23:30 DNN
00:30 THE DREAMERS 01:15 RONI SIZE 02:30 THE DREAMERS 03:00 GOLDIE
Club Stage
21:00 DNN
22:45 LNDFK
00:00 LEFTO
01:45 ANDERS
03:00 CAPOFORTUNA 04:15 OUTCAST

SABATO 2 dicembre
Spazio Q35, via Quittengo 35, Torino
Main Stage
20:00 CHASSOL
21:15 ANDREA PASSENGER
23:00 CASINO ROYALE
00:45 NICKY SIANO
03:00 MOTOR CITY DRUM ENSEMBLE Club Stage
21:30 MOSES BOYD EXODUS
22:45 RAFFAELE COSTANTINO
00:00 INDIAN WELLS
01:00 PEGGY GOU
03:00 TAMA SUMO

Questi, invece, gli eventi collaterali:

Mercoledì 29 novembre ore 18:00
Bellissimo Blue Loft, Via Regaldi 7 int 12/A, Torino
Dj set e aperitivo
Rocco Pandiani – Mono Jazz Free entry

Giovedì 30 novembre ore 18:30
Bellissimo Blue Loft, Via Regaldi 7 int 12/A, Torino
Dj set e aperitivo
Teo Lentini & Nico Favata Free entry

Venerdì 1 dicembre, ore 17:30
Bellissimo Blue Loft, Via Regaldi 7 int 12/A, Torino Anteprima italiana Proiezione Documentario “Sangue Misto – Appuntamento ai Marinai” Scritto e diretto da Ariam Tekle (Italia, 2017)
Ore 19:00
Free usb Clubbing
B2b Afronautica Free entry
Comodo 64, via Bologna 92, Torino Ore 19:00
Molinari Lecture
Ingresso su invito

SABATO 2 dicembre, ore 11:00

Soundreef Waves
PANEL
“Il Copyright alla fine del Monopolio SIAE”
Moderatore: Carlo Bordone, giornalista
Relatori: Lucian Beierling, Soundreef, Matteo Bellitto, Calista Records, Salvatore Marano, musicista, Raffaele Costantino, dj, producer e conduttore radiofonico
Ore 13:00
Dj set Andrea Passenger
ore 14:30
PANEL
“Sangue Misto – Sound, Identità & Rappresentazione” Moderatori: Johanne Affricot, GRIOT, Michele, Crudo Volta, Cedric Kibongui, dj
Relatori: Vhelade, David Blank, Technoir, Mudimbi, Tommy Kuti
Spazio Q35, via Quittengo 35, Torino
Dalle ore 13:00
The Creator’s HUB – Market & Food
Soundreef Waves Area
17:30 Tweedo
18:45 Capibara
Free entry fino ore 20:00
Comodo 64, via Bologna 92, Torino Ore 19:00
Molinari Lecture
Ingresso su invito

Annunci

TONY COLEMAN & HENRY CARPANETO QUINTET per il Gaslini

EVENTO BENEFICO A FAVORE DELL’OSPEDALE PEDIATRICO GASLINI DI GENOVA
9 NOVEMBRE 2017 – TEATRO CANTERO – CHIAVARI – ORE 21

locandina evento

Come ogni anno l’Entella, società di calcio di Chiavari, organizza uno spettacolo solidale al fine di raccogliere fondi destinati al reparto di Neurochirurgia dell’ospedale pediatrico “G. Gaslini” di Genova.
Questa volta si è scelto di affidare la serata a due grandi artisti blues di livello mondiale: Tony Coleman, batterista di B. B. King nonché grande showman ed Henry Carpaneto, pianista ligure ormai approdato ad una fama di livello internazionale, accompagnati dalla loro band. Coleman, che negli anni ha condiviso il palco con altri grandi nomi della scena mondiale (Johnnie Taylor, Albert King, Etta James, Buddy Guy) è Music Director della BB Kings Blues Clubs e Cruises ed è stato incoronato “Miglior Batterista Blues” nel 2015 e nel 2016. Coleman lo scorso gennaio ha pubblicato il suo ultimo progetto dal nome “Take me as i am”. 

Carpaneto, nominato “Miglior pianista blues europeo” dalla rivista “Blues Feelings”, ha incantato il bluesman Bryan Lee che ha voluto co-produrre l’album “Voodoo Boogie” terminato poi da Raffaele Abbate per la OrangeHomeRecords (GE). Il disco, oltre a Tony Coleman, vede la preziosa partecipazione del bluesman Otis Grand. La serata costituirà la prima data italiana dell’ EUROPEAN TOUR 2017 di Tony Coleman con Henry Carpaneto.

L’evento si terrà il 9 novembre 2017 alle ore 21 presso il magnifico Teatro Cantero di Chiavari (GE). Presenta la serata, la conduttrice Federica Ruggero. 

Musica W Festival 2017

MUSICA W FESTIVAL 2017 – XXIII EDIZIONE

12/13/14/15 AGOSTO

@ CASTELLINA MARITTIMA (PI)

INGRESSO GRATUITO

Senza titolo

Diventato ormai un classico dell’Estate toscana e non solo, torna il MUSICA W FESTIVAL, la longeva manifestazione arrivata alla sua edizione numero VENTITRE, che ha fatto del COSTO ZERO e del DIVERTIMENTO il suo marchio di fabbrica.

Tra il 12 e il 15 agosto le bellissime colline di Castellina Marittima, a due passi dal mare, ospiteranno numerosi eventi all’insegna della massima qualità.

Il rinnovato staff del Festival sceglie di alzare il profilo della manifestazione, puntando su grossi nomi italiani ed internazionali per il suo cartellone di quest’anno, catalizzando l’attenzione sul Parco Pubblico L. Montauti e il suo BLACK STAGE. Artisti di strada, giocoleria, teatro di strada e altri tipi di attrazioni caratterizzeranno la location della terrazza Don Gallo, che assieme al classico e variopinto mercatino multietnico, faranno da deliziosa cornice al palco principale.

Già confermati gli headliner dell’edizione 2017 che avrà l’onore di ospitare in apertura il 12 agosto i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, eroi dell’alternative rock italiano, per proseguire domenica 13 con gli HIGH ON FIRE, monolitica formazione statunitense stoner/doom di culto, e il 14 con gli ZION TRAIN, collettivo dub britannico attivo da quasi trenta anni e protagonista delle dancehall di tutto il mondo. Il gran finale di Ferragosto è affidato al fenomeno del momento, POP X e la loro geniale follia nonsense.

Una delle novità del MUSICA W FESTIVAL 2017 è l’Aperitivo, all’interno del Parco Pubblico L. Montauti dalle ore 18, che inizierà con le interviste alle band headliner, dando cosi la possibilità al pubblico di avere un confronto diretto con il proprio artista preferito, protagonista poco dopo sul BLACK STAGE.

Il tardo pomeriggio proseguirà poi con reading e letture di personaggi importanti della musica italiana, tra cui anche Max Collini (Offlaga Disco Pax, Spartiti) e Francesco Bottai (Gatti Mezzi), che presenterà il suo nuovo disco da solista “Vite semiserie”.
Nello spazio
Aperitivo ci saranno anche concerti di altre band che accompagneranno piacevolmente i presenti fino al DJ set, ultimo antipasto prima dellinizio dei live sul palco principale del festival alle ore 21.30.

Nel frattempo proseguono le candidature per SALI SUL PALCO DEL MUSICA W, riservato alle band indipendenti con scadenza 20 Giugno, le iscrizioni per tutti i VOLONTARI che vogliono contribuire a rendere ancora più speciale questa manifestazione in costante ascesa e le prenotazioni del CAMPEGGIO, situato a 5 minuti dal festival, dove è possibile pernottare con un costo irrisorio.

Il tutto come sempre sarà ad INGRESSO GRATUITO, tutti i dettagli sul sito ufficiale e facebook:

http://www.musicaw.net/

https://www.facebook.com/musicawfestival/

 

Sleaford Mods in Italia!

Secondo Steve Albini sono una delle più grandi live band in circolazione. Stiamo parlando degli Sleaford Mods, il duo inglese composto da Jason Williamson e Andrew Fearn, autori di una delle musiche più eccitanti in circolazione.

Il loro ultimo, recentissimo album s’intitola English Tapas ed è il solito effluvio di parole in salsa punk/elettronica ed estetica working class.

I due saranno prossimamente in Italia per ben quattro date che, senza giri di parole, non possono che essere definibili come imperdibili.

Gli Sleaford Mods saranno:

il 27 maggio al Santeria Social Club di Milano

il 28 maggio allo Spazio 211 di Torino

il 30 maggio al Locomotiv Club di Bologna

il 31 maggio al Monk di Roma

Qui di seguito la loro performance negli studi di KEXP radio a Seattle.

Rock Contest 2016: ancora aperte le iscrizioni!

3b124844-2f10-4ee4-988c-d12c9d5cc026

Continuano fino al 14 ottobre le iscrizioni alla ventottesima edizione del “Rock Contest”, il concorso nazionale per gruppi musicali emergenti che si svolgerà a Firenze il prossimo novembre. La finale si terrà il 10 dicembre presso l’Auditorium Flog e vedrà ospite Motta, fresco del premio PIMI 2016 e della Targa Tenco come miglior opera prima.

La manifestazione è rivolta ai giovani musicisti italiani, organizzata da Controradio in collaborazione con Comune di Firenze, Regione Toscana l’etichetta indipendente Audioglobe e con SIAE, la Società Italiana degli Autori ed Editori, che anche quest’anno rinnova il supporto.

Molte le novità dell’edizione 2016: da quest’anno il Rock Contest supporta i vincitori con un supporto produttivo alla loro attività con premi in denaro (primo premio 3000 euro), da investire nelle attività musicali.

Per partecipare al concorso ed essere uno dei 30 artisti selezionati per esibirsi di fronte a una platea di esperti del settore e musicisti, basta avere meno di 35 anni (nel caso delle band la cifra di 35 è da intendersi come l’età media massima). Fino al 14 ottobre, sarà possibile iscriversi sul sito http://www.rockcontest.it, compilando il modulo di preselezione, caricando sull’apposita pagina 3 brani inediti (sono escluse le cover version), una o più foto della band o dell’artista, una scheda biografica e uno stage plan (scheda tecnica live).

Anche quest’anno Rock Contest, concorso che ha visto gli esordi di Offlaga Disco Pax, Roy Paci, Bandabardò, Scisma, Irene Grandi, King Of The Opera e molti altri, darà ai giovani artisti e ai gruppi musicali, oltre ai corposi premi, le migliori condizioni di visibilità e di relazione con la stampa specializzata e le realtà discografiche italiane, al fine di facilitare lo sviluppo di un percorso artistico e professionale. I migliori gruppi realizzeranno poi progetti musicali, partecipando a importanti festival nazionali e internazionali e faranno tournée, grazie alle collaborazioni con promoter, direttori artistici e manager di locali di tutta Italia. Anche quest’anno SIAE conferma il supporto come sponsor del Rock Contest, un riconoscimento al concorso che da sempre si batte per la crescita e la tutela di gruppi e singoli artisti che suonano musica originale.

SIAE dedica particolare attenzione ai giovani attraverso agevolazioni e attività concrete: l’azzeramento della quota associativa per gli autori ed editori under 31, il sostegno diretto con oltre 130 borse di studio e lavoro e l’elaborazione di tariffe agevolate per aiutare i talenti emergenti nel percorso di crescita della loro carriera artistica.

IL CONCORSO E LA GIURIA

Il concorso è aperto a tutti i generi musicali (rock, indie, elettronica, folk, dream pop, psichedelia, reggae, funk, dub, blues, hard rock, cantautorato, etc) e si rivolge ad artisti liberi da contratti discografici e/o editoriali. Non sono previste limitazioni per quanto riguarda la lingua usata nel testo. Una giuria di preselezione nominata da Controradio sceglierà insindacabilmente i concorrenti che si esibiranno dal vivo nelle serate di selezione e di seminale previste. La votazione della giuria presente alle serate sarà opportunamente mediata dalla votazione da parte degli spettatori, in maniera tale da non penalizzare i concorrenti provenienti da fuori regione.Una giuria di addetti ai lavori provenienti da tutta Italia valuterà invece le esibizioni della serata finale. Quest’anno la giuria sarà presieduta da Alberto Ferrari, (Verdena), mentre IOSONOUNCANE, Giulio ‘Ragno’ Favero (Il Teatro degli Orrori) e Colapesce sono i primi nomi confermati di una lunga lista di musicisti, promoter, discografici, giornalisti ed addetti ai lavori nella lista dei giurati. Alla migliore canzone in italiano verrà assegnato lo speciale Premio Ernesto de Pascale, dedicato alla memoria del conduttore radiofonico (RAI Stereonotte), giornalista, musicista e storico presidente di giuria del Rock Contest, prematuramente scomparso.

I PREMI

La novità 2016 è rappresentata dal supporto produttivo all’attività artistica dei gruppi vincitori. Il primo classificato riceverà un voucher di 3000 euro da investire in un proprio progetto artistico: dalla produzione di un cd, alla registrazione di un videoclip, dall’organizzazione di una tournee alla promozione con un ufficio stampa. Il secondo classificato avrà a disposizione 5 giornate in un prestigioso studio di registrazione (Sam Recording Studio), per il terzo un voucher di 1000 euro da investire in strumenti e attrezzature musicali (presso Brahms Strumenti Musicali).

Tutti i 6 gruppi selezionati per la finale parteciperanno inoltre con due brani musicali alla compilation sul CD “Rock Contest 2016”. I restanti 6 gruppi selezionati per le semifinali parteciperanno con un brano al suddetto cd. Ogni gruppo finalista e semifinalista avrà diritto a copie gratuite del cd. Tutti i gruppi partecipanti avranno diritto ad un set di foto professionali ed all’accesso alla importante rassegna stampa. Eventuali altri premi forniti da sponsor verranno comunicati successivamente.

Grazie al contributo di Audioglobe, una delle distribuzioni leader del settore indipendente italiano con oltre

200 etichette distribuite, partner del Rock Contest, oltre alla consueta compilation dei brani dei 12 concorrenti semifinalisti e finalisti, sarà effettuata la distribuzione digitale dei brani scelti per la compilation (e/o di altri prodotti in accordo con gli autori).

Tutte le informazioni e le schede di iscrizione online sono sul SITO
Per ulteriori informazioni: 055.73.999.46 (dal lunedi al venerdi ore 11.00-13.00 e 14.00-16.00);
e-mail contest@controradio.it.

PONTIAK in Italia!

Nuovo tour per i fratellini Carney in Italia!

Dopo il successo del tour di aprile, i PONTIAK saranno nel nostro paese per 5 nuovi concerti. Il loro ultimo disco s’intitola Innocence, ma in questi giorni hanno in uscita anche il nuovo capitolo del side project Heat Leisure.

Ecco le date:

22 Ottobre – Roma, Circolo degli Artisti
via Casilina Vecchia, 42 – Roma / Inizio concerti ore 21.30
Ingresso € 10, prevendite presto disponibili su http://www.circoloartisti.it
Info: http://www.circoloartisti.it
23 Ottobre – Milano, Associazione Ohibò
via Benaco, 1 – Milano / Inizio concerti ore 21.30
Info: http://www.associazioneohibo.it
24 Ottobre – Bologna, Covo
+ CROCODILES (us) – https://www.facebook.com/killcrocodiles
viale Zagabria, 1 – Bologna / Inizio concerti ore 21.30
Info: http://www.covoclub.it
25 Ottobre – Brescia, Latteria Molloy
via Marziale Ducos, 2/B – Brescia / Inizio concerti ore 21.30
Info: http://www.latteriaartigianalemolloy.it
26 Ottobre – Savona, Raindogs House
piazza Pippo Rebagliati – Savona / Inizio concerti ore 21.30
Info: http://www.raindogshouse.com
Info tour:
http://www.GrindingHalt.it
http://www.facebook.com/GrindingHaltConcerti

Pontiak © Lino Brunetti

Pontiak © Lino Brunetti